Il Mio Mondo

La Giornata del Naso Rosso!!

Ridere è una cosa seria.

Ciao lettore,

Come molti di voi sanno, sono una clown di corsia, ma ve ne parlo in questo articolo Oggi mi presento!. Oggi invece voglio parlarti dell’evento più divertente, colorato e stravagante dell’anno, voglio parlarti della Giornata del naso rosso!

Per circa tutto Maggio, le Onlus di VIP ITALIA, hanno a disposizione un weekend per festeggiare tale evento, qua in Sardegna e precisamente a Cagliari, si terrà il 20 Maggio.

Ma cosa accadrà??

img_4866-1Milioni di clown scenderanno nelle piazze italiane, in cui è presente una Vip Onlus ( in tutto sono 59 sparse in tutta Italia), per sensibilizzare e far conoscere il nostro operato, diffondere il nostro messaggio, regalare sorrisi e far divertire la gente. Nel corso della giornata i volontari clown, vi aspettano negli stand meravigliosi dove potrete avere un palloncino o un trucco , farvi incantare dalla magia, oppure nella giocoliera, farvi catturare nelle bolle di sapone giganti, creare e colorare nei laboratori artistici e tanto tanto altro.. Inoltre sarete intrattenuti da spettacoli e gag vari, e UDITE, UDITE!!! Potreste essere voi, i vincitori del trofeo del nasino rosso!!

La Giornata del Naso Rosso èl’unico evento nazionale di raccolta fondi che viene svolta nelle piazze italiane. I fondi raccolti saranno impiegati nella formazione e la crescita dei volontari.

La mia associazione, Viviamo in Positivo, nasce con lo scopo di diffondere la gioia. Ma per far ciò, occorre innanzitutto lavorare su se stessi per realizzare questo senso di benessere, per poi portarlo agli altri, aiutandoli a vivere al meglio. Chi opera come volontario clown Vip, oltre al servizio nei vari ospedali, case di riposo per anziani, comunità terapeutiche, centri diurni, comunità per disabili fisici e psichici, case famiglia, scuole, carceri etc..porta in se’ e testimonia gli ideali di Fratellanza, di Solidarietà e di Gratuità, incarnando in se’ l’esempio. Essere volontario vuol dire “camminare assieme” rafforzandoci strada facendo tra di noi, per diffondere la gioia e gli ideali che ci accomunano, verso coloro a cui ci rivolgiamo.

Solo insieme e uniti ci si può confrontare, specchiare negli altri, si impara ad accettare e si è accettati. Un gruppo unito dallo scopo comune di crescere positivamente, rappresenta un meraviglioso contenitore dove i talenti, le qualità e le esperienze di ciascuno possono fondersi e divenire alimento per l’evoluzione di tutti.

Che cos’è la Clown-terapia?

L’uso delle tecniche del clown e del circo a favore di chi soffre

Il buon umore e il ridere può essere considero una terapia??

Ridere, specialmente nelle situazioni critiche e disperate, libera tutta una serie di mediatori è neurotrasmettitori endorfinici che possono capovolgere emozionalmente le più drammatica delle situazioni. Ma, che il ridere potesse diventare veramente una “terapia” utile per accelerare il processi di Guarigione anche di mali fisici, è un istituzione piuttosto recente.

Secondo alcuni studiosi, infatti, tutti noi nasciamo con un naturale tendenza verso il gioco e il divertimento in genere. Quando si diventa adulti, purtroppo, questa naturale inclinazione viene spesso sostituita dall’ansia, dalla depressione e dalla paura, anche se i nuovi umori non riescono, fortunatamente, a schiacciare completamente il nostro cosiddetto “potenziale creativo”.

Ridere cambia l’atteggiamento mentale.

La mappa che ogni individuo ha creato nella mente, che può essere conscia o inconscia, causata maggiormente da traumi e dolori , mediante il riso e la positività muta colore, dimensione, suono. È per questo che nell’ambito delle “nuove terapie” della medicina tradizionale è nata la “Clown-terapia“, un metodo di sollievo che trova le sue basi nella Gelotologia (dal greco “gelos”, il cui significato è il riso, risata), ma anche nella medicina psicosomatica e nell’immunologia neuro-psichiatrica. Gli effetti psicologici e biologici del riso e del buon umore sono tutti positivi.

Il riso riduce la secrezione di ormoni da stress, come il cortisolo, e stimola la produzione di betaendorfine, analgesici prodotti naturalmente dall’organismo. Il “clown” inoltre, agendo in un luogo di disagio quale ad esempio, un ospedale, porta con sé un mondo magico, il mondo del circo, con le sue meraviglie . E così come accade al Circo, allo stesso modo l’intervento di un clown può trasportare in un’atmosfera di gioia, buon umore e risate a chi soffre un disagio.

IMG_4859

Ci vediamo nelle piazze di tutta Italia, cerca qui la tua http://www.vipitalia.org

A presto Lettore !

Annunci

6 pensieri riguardo “La Giornata del Naso Rosso!!”

  1. Brava! Ottima iniziativa. Per anni ho tenuto il naso rosso nella tasca dei pantaloni verdi d’ordinanza e l’ho usato spesso per risolvere approcci difficili con bambini forse più spaventati che malati 🙂
    ml

    Mi piace

    1. Grazie Massimo per averti raccontato. Sono certa sia stata un validissimo ponte tra te e i bambini. Tra meno di un mese parto in Moldavia per una Missione, dove ci saranno sicuramente esperienze similari. Farò tesoro delle tue parole. Ancora grazie

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...